mercoledì 11 settembre 2013

Le Tapas

Se andate in Spagna, o se almeno una volta nella vita ci siete stati, non potete non sentir parlare delle tapas!!





Sembra che le tapas ebbero origine nel XI secolo, quando una malattia costrinse re Alfonso X il saggio ad assumere piccole porzioni di cibo e vino lontano dai pasti principali, ma che la cosa gli piacque talmente tanto che una volta guarito decretò, per la buona salute del suo popolo, che nelle locande di Castiglia si servisse vino sempre accompagnato da un po’ di cibo. 
Alcuni invece riconducono la nascita delle tapas al significato della parola, derivata dal verbo “tapar”, ossia coprire; questo perché anticamente nelle locande andaluse veniva servito il boccale di vino “tapado”, ovvero coperto con una fetta di prosciutto, salame o formaggio, per evitare, fra le altre cose, che vi potessero cadere dentro insetti o altro.





Qualunque sia la loro origine, oggi le tapas sono un'abitudine consolidata per tutti gli spagnoli. In Italia le chiameremo aperitivo, ma per gli spagnoli è diventata una forma di socializzazione, si esce dall'ufficio e ci si incontra nei famosi bar di tapas, con gli amici alla barra (bancone) si beve una birra, o del vino rosso "Tinto" (liquoroso simile allo Sherry) o se preferite un buon mojito.
Inoltre sono un buon modo per arrivare all'ora di cena, gli spagnoli di solito mangiano alle 22:30!
Un'altra cosa fondamentale, le tapas vanno servite in piccole porzioni, proprio perchè non devono saziare ma permettere a chi le gusta di assaggiarne più tipi!



Ecco le tapas più famose:
Queso manchego: formaggio di pecora prodotto nella Mancha
Pinchito moruno: spiedino di carne di maiale o pollo marinato
Ensalada de pimientos rojos: insalata fredda di peperoni rossi arrostiti e conditi con olio e aceto
Tortilla española (o tortilla de patatas): omelette di patate e cipolle
Almendras fritas: mandorle fritte e salate
Pescaito frito: varietà di pesce fritto
Pollo al ajillo: pollo in pezzi soffritto nell'olio condito con salsa all'aglio
Gambas alla plancia: gamberi alla griglia
Albondigas: polpette di carne in umido
Papas ali-oli o a la brava: patate con salsa all'aglio o piccante fritte e condite con una salsa di pomodoro insaporita da cipolla, aglio, vino bianco, prezzemolo, pepe
Jamon serrano: prosciutto crudo di montagna tagliato con il coltello 

Salpicón de mariscos: insalata fredda di frutti di mare, aragosta, granchi, pomodoro a pezzi
Banderillas: spiedini con pesce, verdure, uova sode, gamberetti, cetrioli e olive
Olive (aceitunas)
Aioli: salsa a base di aglio e olio d'oliva dal sapore forte e servita sul pane come antipasto o aperitivo
Bacalao: merluzzo saltato servito molto lentamente e generalmente con pane e pomodori
Boquerones: acciughe bianche servite sotto aceto (en vinagre) o fritte (fritos)
Calamares fritos: calamares a la romana o rabas, anelli di calamaro fritti
Pinchos (o pintxos in basco): stuzzichini realizzati con vari ingredienti, infilzati con uno stuzzicadenti e collocati su una fetta di pane
Ensalada rusa (o ensaladilla): insalata russa
Carne mechada: carne cucinata a fuoco lento, tenera come una bistecca
Chopitos (o puntillitas): piccoli calamari fritti
Polipo alla galiziana (pulpo a la gallega in spagnolo, polbo á feira o pulpo á feira in galiziano): polipo bollito e condito con olio d'oliva, sale e paprika
Croquetas: crocchette di patate con pollo o prosciutto 




Le tapas dimostrano come la Spagna abbia preso il meglio da tutti i popoli con cui è entrata in contatto, la loro cultura culinaria è stata assimilata e riprodotta al meglio.
Colorate, saporite, di mille varietà, da provare e magari fare anche il tipico giro dei bar, perchè si inizia da uno ma si prosegue, fino all'ora di cena!!!




Come sempre buon appetito, anzi ¡QUE APROVECHE!

2 commenti:

Sara Di Carlo ha detto...

Io le adoro!
In Spagna non sono mai andata ancora ma le ho mangiate qui a Roma, in un luogo dove la tradizione spagnola è di altissimo livello :)

The Lunch Girls

Le Tre Cucchiarelle ha detto...

Davvero? Ti prego dimmi dov'è che un salto ce lo faccio volentieri!

Posta un commento

Post più popolari