venerdì 5 settembre 2014

Calzoncelli di cioccolato e castagne di zia Ernestina!



Buongiorno Cucchiarelle e Cucchiarelli!!! Si avvicina l'autunno periodo di castagne, vi proponiamo oggi un dolce....in verità più invernale che di questo periodo, molto molto molto buono, piace a tutti grandi e piccini!
Ci sono diverse varianti, noi oggi proponiamo la versione di Zia Ernestina!!! 

Ingredienti:
Per la sfoglia
1 kg di farina 00 
2 uova intere e 2 tuorli
100 gr. zucchero
100 gr. di burro (o strutto o margarina)
Vino bianco secco quanto basta per impastare e rendere il composto elastico.

Per il ripieno
700 gr. di castagne lessate e macinate oppure 500 gr. di marmellata di castagne. (le castagne possono anche essere quelle secche)
500 gr di cioccolato fondente 
1/2 bicchiere di succo pera
100 gr. zucchero
1 bustina di vanillina
liquore Anice e Strega

olio di mais o girasole per friggere
zucchero a velo 

Preparazione.
Per la sfoglia su una spianatoia mettere la farina a fontana e unire gli ingredienti, formare una palla elastica, l'impasto non dovrà essere nè troppo morbido nè troppo duro, lasciare riposare per circa 30 minuti coperto da un telo di cotone.
Per il ripieno sciogliere il cioccolato  con un goccio di liquore anice e Strega (possiamo sciogliere a bagnomaria o nel microonde), far raffreddare poi in una ciotola capiente unire le castagne, il succo, lo zucchero la vanillina, il cioccolato.
Dall'impasto ricavare una sfoglia con un mattarello o con la macchina per la pasta e tagliare dei dischi abbastanza grandi, aiutandosi con un coppapasta o un bicchiere. 
Mettere al centro una noce di ripieno e chiudere a mezzaluna bagnando un po’ i bordi con dell’acqua per non farli aprire durante la cottura.
Friggere in abbondante olio bollente, fare sgocciolare e cospargere con zucchero a velo.





0 commenti:

Posta un commento

Post più popolari