mercoledì 8 gennaio 2014

Allerta alimentare!! Filetti di Alici Delicius ritirati dal mercato!

Vi informiamo del ritiro avvenuto dalla Crai in riferimento ai filetti di Alici Delicius.
Torino – 4 gennaio 2014 – E’ stato posto sotto richiamo nei supermercati CRAI un lotto di filetti di alici all’olio d’oliva a marca Delicius da 90 g per l’eccessiva presenza di istamina.
I consumatori sono stati avvisati con un cartello esposto nei grandi magazzini. 
L’allerta è datato 31 dicembre 2013 ed è stato ripreso sul sito ufficiale della Valle d’Aosta. Il prodotto è in fase di ritiro , anche se in realtà i 1800 pezzi sotto accusa sono stati venduti tutti in 180 supermercati della catena Crai situati in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Liguria. Il vasetto è stato ritirato presumibilmente anche in altri punti vendita che non fanno parte della catena Crai. Si invita chiunque avesse acquistato i filetti di alici a non consumarli e a consegnarli alla ASL locale, o al supermercato dove è avvenuto l’acquisto. Il problema non riguarda gli altri prodotti firmati Delicius.  
Si tratta della confezione di vetro di Filetti di Alici da 90 grammi con numero di lotto 073H e termine minimo di conservazione 14/09/2014. I filetti sono prodotti dalla Delicius Rizzoli, Via Micheli, 2/a, San Polo di Torrile (PR).  Il problema  non riguarda gli altri prodotti firmati Delicius.
Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”, comunica che il ritiro ha luogo in forza dei rischi per la salute dei consumatori. Raccomanda pertanto di prestare attenzione all’allerta alimentare in questione, invitando chiunque avesse acquistato i filetti di alici a non consumarli e a consegnarli alla ASL locale, o al supermercato dove è avvenuto l’acquisto.

0 commenti:

Posta un commento

Post più popolari