martedì 26 novembre 2013

Danone e gli yogurt che contengono insetti

non tutti sanno che parecchi alimenti come i succhi di frutti contengono un tipo di colorante chiamato Rosso Cocciniglia conosciuto anche con il nome di rosso carminio. Questo colorante viene fuori dalla frantumazione delle carcasse della cocciniglia che danno il tipico colore rosso acceso, utilizzato sia nell'industria alimentare, che in quella tessile che in quella farmaceutica.
Per produrre un chilogrammo di estratto di cocciniglia occorrono 40mila insetti. 

L’allarme lanciato dall’organizzazione no profit, il Center for Science in the Public Interest di Washington, non ha una finalità soltanto etica, molte persone vegetariane ad esempio potrebbero mangiare inconsapevolmente derivati animali, ma ha anche l’obiettivo di tutelare la salute degli acquirenti. Persone allergiche o intolleranti a questa particolare sostanza, infatti, potrebbero subire lo scatenarsi di pericolose reazioni allergiche.

Proprio per questo, l’organizzazione ha lanciato una raccolta firme per costringere le case produttrici a usare coloranti di origine vegetale.

Il colorante di origine animale sarebbe presente negli yogurt al gusto di fragola, ciliegia, lampone e boysenberry (un incrocio tra lampone e mora).  Da quanto si legge nell’appello lanciato dall’organizzazione, anche in alcuni gusti di Activia sarebbe presente questo colorante.

0 commenti:

Posta un commento

Post più popolari